E SE I DISPOSITIVI DEL MIO VEICOLO NON FUNZIONANO CHE FACCIO?

E SE I DISPOSITIVI DEL MIO VEICOLO NON FUNZIONANO CHE FACCIO?

Bisogna sapere che i veicoli a motore e i loro rimorchi, durante la circolazione devono essere tenuti in condizioni di massima efficienza e comunque tali da garantire la sicurezza stradale.

Chi omette questa disposizione del codice della strada (art. 79 comma 4°), è punito con una sanzione amministrativa di 85,00 euro se il pagamento viene effettuato entro 60 giorni con la possibilità di pagare con la riduzione del 30 % se il pagamento viene effettuato entro 5 giorni mentre di 169.00 se viene effettuato oltre i 60 giorni dalla contestazione o notificazione dagli organi accertatori.
Questa violazione è applicabile in tantissimi casi:

  • pneumatico che presenta il battistrada inferiore a 1.6 mm.
  • battistrada tagliato inciso sulla sua parete;
  • sistema di frenatura inefficiente;
  • tutti i dispositivi visivi ( luci) anteriori e posteriori: , rotti o non correttamente orientati;
  • dispositivi di segnalazione acustica (clacson) non funzionante;
  • dispositivo di scarico cioè la marmitta inefficiente;
  • vetri rotti o incrinati; tergicristallo e tanti altri casi.

Se l’inefficienza riguarda due  dispositivi diversi, ad esempio battistrada del pneumatico e dispositivo di illuminazione, si applicano due distinte sanzioni mentre se l’inefficienza riguarda più componenti di uno stesso dispositivo si applica una sola infrazione ad esempio quando il battistrada di due pneumatici sono inefficienti.

Chi accerta la violazione, se verifica che l’alterazione o l’inefficienza ha riflessi negativi sui requisiti di sicurezza, di rumorosità e di inquinamento atmosferico, deve segnalarlo all’ufficio competente del Dipartimento per i trasporti terrestri (Motorizzazione) per sottoporre il veicolo a revisione straordinaria ai sensi dell’art. 80 comma 5 del codice della strada.
Attenzione, va altresì ricordato che l’operatore di polizia stradale può ordinare di non proseguire il viaggio al conducente del veicolo se i dispositivi di segnalazione visiva e di illuminazione o i pneumatici presentino difetti tali da determinare un pericolo per chi è a bordo e non solo, tenuto conto delle condizioni atmosferiche o della strada.

Per maggiori informazioni commentate l’articolo o scriveteci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.